Home Page

Domenica 13 Settembre 2015
• Ciclistica Deivese promotore della 21° Granfondo delle 5 Terre


file/usr/generico/CoppaMondoACSI_5Terre.jpg

Fibrosi Cistica 5x1000 • 5 Terre
Concoorso Bici • Fibrosi Cisitca • 5 Terre

Ciclistica Deivese” e Granfondo Internazionale delle Cinque Terre e della Riviera Spezzina: un binomio grazie al quale da oltre un ventennio si continua a parlare quando la discussione è inerente l’ambito del ciclismo.   In realtà la “Deivese” nasce nel lontano 1978 con lo scopo di diventare punto di riferimento per gli appassionati di ciclismo della zona ligure, una delle più belle del mondo.

I colori di questa gloriosa società ciclistica, sono da sempre vivi nel mondo del ciclismo. La Ciclistica Deivese, costituita da volontari e da persone appassionate di ciclismo sono riconoscibili nelle innumerevoli gran fondo nel territorio italiano, ma soprattutto, da oltre un ventennio, sono il motore e il cuore pulsante di una delle più prestigiose e riconosciute manifestazioni italiane, la Gran Fondo delle Cinque Terre, appunto. La “Cinque Terre”, così viene chiamata dagli appassionati delle due ruote, è intitolata da parecchi anni alla figura di uno dei componenti del comitato organizzatore prematuramente scomparso, Luigi Visini.

Appuntamento fisso per migliaia di appassionati la Gran Fondo nel corso degli anni si è trasformata in un vero e proprio evento di tre giorni, con tanto di elezione di “Miss Granfondo”, la Gimkana per i più piccini e gara, vera e propria sul percorso lungo e medio la domenica.

L’ammiraglia della Ciclistica Deivese oggi è guidata dai due “timonieri” della classica spezzina, ovvero Massimo Nunziati e Franco Belloglio, anima e corpo della manifestazione, oltre che ad essere presidente e vice presidente del sodalizio.

Oltre alla "Granfondo delle Cinque Terre e della Riviera spezzina", gli appartenenti alla "Deivese" organizzano alcune gare che ormai sono diventate vere e proprie "classiche" nella provincia spezzina. In particolare, nel mese di agosto si disputano la cronoscalata di San Lorenzo, sei chilometri lungo i tornanti che dalla frazione di Anzo conducono a quella di Castagnola, nel comune di Framura, e la cronoscalata  dell’Assunta, da Deiva Marina al Pian della Madonna.


• Granfondo delle 5 Terre •
.: Gemellata con
:.

file/usr/gemellaggi/UnescoCycling.jpg     file/usr/gemellaggi/GranPremioCostaLigure.jpg file/usr/gemellaggi/CircuitoDalZero.jpg